Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

sabato 30 luglio 2016

Paesi del Chianti: SAN CASCIANO VAL DI PESA


San Casciano Val di Pesa sorge all'incrocio tra la via da Firenze per la Val d'Elsa e quella che collega la Val di Pesa con la Val di Greve. Cinto di mura, per la sua posizione strategica specie nei confronti degli eserciti che minacciavano la vicina Firenze, è la ragione principale della sua storia movimentata e il motivo per il quale nel corso degli anni è stato più volte fortificato.

Le origini risalgono a quando era, in epoca romana, posto di tappa sulla via Cassia. Nel medioevo fu un castello infeudato alla diocesi fiorentina, e nel 1272 San Casciano, già popoloso e abitato, passò sotto il controllo della Repubblica fiorentina che lo fece capoluogo della podesteria di San Casciano a Decimo (toponimo Decimo perchè decimo miglio da Florentia). L'antica podesteria medievale di San Casciano venne creata capoluogo di comunità nel 1774. Il 26 luglio 1944 il centro fu bombardato dagli alleati e insieme alle mine tedesche, distrusse il paese riducendolo quasi in macerie: la ricostruzione fu lenta ed impegnativa.

Nel passato l'economia del paese si è basata sulla produzioni agricole, e ancora oggi, soprattutto la produzione agricola dell'olio e del vino, è l'attività principale, come anche un tessuto di piccole e medie industrie, fiorente anche il turismo legato all'ambiente, alla storia e all'enogastronomia.  




Link Utili:






Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001