Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

venerdì 30 maggio 2014

Melodia del vino 2014 aprirà nella prestigiosa Cantina Antinori a Bargino


TORNA IL FESTIVAL INTERNAZIONALE CHE UNISCE MUSICA CLASSICA E VINO TOSCANO NELLE PIU’ BELLE TENUTE VITIVINICOLE DELLA REGIONE - Dal 26 giugno al 6 luglio sei concerti ospitati in quattro province toscane (Firenze, Livorno, Siena e Grosseto) e i biglietti sono acquistabili sul sito di BoxOffice:  www.boxofficetoscana.it oppure www.boxol.it Info line 055-210804.

Il Festival dedicato alle eccellenze del vino unite ai concerti dei migliori artisti della musica classica internazionale. Come già avvenne per l’edizione 2013 anche quest’anno la manifestazione aprirà nella prestigiosa Cantina Antinori a Bargino, nel comune di San Casciano Val di Pesa (FI), per poi attraversare tutta la Toscana fino a chiudere il programma 2014 con una data speciale all’Isola d’Elba, in occasione delle celebrazioni del Bicentenario dello sbarco di Napoleone. Le note di pianoforte e violino invaderanno ville e castelli della Toscana, nonché cantine che portano la firma dei più noti architetti al mondo come Mario Botta, Renzo Piano e Marco Casamonti.
Il Festival, che nasce sull´impronta del suo gemello francese "Grands Crus Musicaux", si propone come "ponte ideale" tra le eccellenze di Toscana e Francia; per questo la Regione Toscana decise di aderire e sostenere l´iniziativa fin dalla sua prima edizione nell´estate 2011. Ideatori dell’originalissimo format il Maestro Marc Laforet, direttore artistico di entrambe le manifestazioni e Michel Gotlib, amico d’infanzia del Maestro Laforet, appassionato di vino e musica e presidente del Festival Melodia del Vino. 
Il Festival è un viaggio che attraversa insieme alla magia della musica alla scoperta delle più suggestive tenute vitivinicole della regione. Melodia del Vino è realizzato grazie alla generosità dei proprietari delle varie tenute - la Famiglia Antinori, la Famiglia Moretti, la Famiglia Mariani, la Famiglia Zonin, la Famiglia Panerai – a cui si aggiunge quest’anno il contributo importante del Comune di Portoferraio.

Protagonisti dell’evento di apertura in programma giovedì 26 giugno a Cantina Antinori, saranno Marc Laforet (che lascerà per un attimo i panni del direttore artistico del Festival per indossare quelli di pianista) e Sergey Krylov, uno dei più grandi violinisti della nostra epoca. Krylov, nato in Russia e vincitore di diversi premi internazionali tra cui il celebre concorso Fritz Kreisler, vanta una carriera internazionale che lo porta ad essere invitato dalle più grandi orchestre del mondo. 


Le serate iniziano alle ore 19, l’apertura al pubblico è alle 18.30. I concerti sono preceduti da un aperitivo con degustazione di vini selezionati dalla tenuta ospitante. Programma Melodia del Vino 2014:

26 GIUGNO: Cantina Antinori nel Chianti Classico – Bargino, Firenze Famiglia Antinori Violino: Sergej KRYLOV – Russia Pianoforte: Marc LAFORET – Francia

28 GIUGNO: Cantina Petra – Suvereto, Livorno Famiglia Moretti      Alessandro QUARTA Orchestra dei Musici di Parma – Italia Alessandro Quarta Jazz Trio – Italia

1° LUGLIO: Castello Banfi  – Castello Poggio alle Mura –  Montalcino, Siena Famiglia Mariani Pianoforte: François – Joël THIOLLIER – Francia/USA

3 LUGLIO: Tenuta Rocca di Montemassi – Roccastrada, Grosseto Famiglia Zonin Pianoforte: Wenjiao WANG – Cina

5 LUGLIO: Tenuta Rocca di Frassinello – Gavorrano, Grosseto Famiglia Panerai Violino: Nemanja RADULOVIC – Serbia Pianoforte: Susan MANOFF – Francia

6 LUGLIO: Residenza Napoleonica Villa S. Martino – Portoferraio, Livorno Melodia Del Vino in occasione del Bicentenario Napoleonico all'Isola d'Elba concerto per pianoforte Marc Laforet - Francia  inizio concerto ore 19.00, a seguire degustazione 

Per saperne di più segui l'evento su:

Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001