Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

venerdì 10 aprile 2015

SARA BINI, ARTISTA POLIEDRICA DI MONTESPERTOLI


Sara Bini è Laureata in Lingue e Letterature Straniere ma si è sempre sentita attratta dalla poesia, dalla scrittura e dalla musica. Si è formata inoltre come operatrice di Biomusica e come Counselor a mediazione artistica.
Fin da bambina si è appassionata al violino, alla chitarra e al canto suonando e cantando in varie band, in cui compongono e arrangiano anche musica personale. 


Nel 1997 ha pubblicato la silloge di poesie “Sehnsucht –Nostalgia dei Senza Terra, con cui ha vinto il primo premio al Concorso Internazionale di Poesia e Narrativa “Cinque Terre”, nel settore Silloge Edita.
A Gennaio 2013 ha pubblicato il suo primo libro “Variazioni di tema”, Poesie e Racconti evocati dal vissuto dell'autrice, la quale, attraverso il suo in-canto verso il mondo scopre la sua danza con le luci e i colori della vita.

"Variazioni su Tema´ raccoglie quindici anni di vita e poesia. Ho iniziato a scrivere poesie a sette anni, osservando il fuoco di una candela: mi affascinava come le gocce di cera potessero somigliare a delle lacrime e così nacque il mio primo componimento intitolato ´Il fuoco piange´.
Le poesie di questa´opera coprono invece l´arco di tempo che va più o meno dai miei 20 ai miei 35 anni.
Il libro si può comprare online al link sottostante


Ho sempre affiancato il mio percorso interdisciplinare con un percorso di ricerca spirituale e crescita interiore. Nella mia esperienza, l’arte e la cultura sono considerate trasfigurazione e nobilitazione della vicenda umana e canali di contatto con l’essenza più profonda del vivente.”

Sara 


Per conoscere meglio Sara e seguirla nei suoi eventi visita il suo sito www.sarabini.com
e il suo blog wwwsarabini.blogspot.it


e aggiungila nei vari social:












2 commenti:

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001