Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

martedì 14 aprile 2015

PENSIERI PER L'ARTE: IL NUOVO LIBRO DI MARTA LOCK ANCHE CON ARTISTI TOSCANI E CHIANTIGIANI

In copertina un quadro di Giuseppe Viola gentilmente concesso dagli eredi


Il volume, edito da Monetti Ragusa Editori, è espressione di sinergia tra le arti, scrittura e pittura, aforismi di Marta Lock associati ai quadri di 150 pittori contemporanei italiani e stranieri, tra i quali i toscani Alberto Forconi, Sonia Sapienza, Adriano Cipolletti e Ilenia Massai. Ogni pagina è dedicata a un quadro, abbinato ad un aforisma. 

Questo libro rappresenta la realizzazione di un sogno di Marta Lock, uno dei tanti che da quattro anni a questa parte ha pensato e lavorato duro per tradurre in realtà. Perché per lei, come per tutti gli artisti che hanno preso parte al progetto, non è concepibile immaginare qualcosa senza poterlo esprimere attraverso le emozioni che si trasformano in qualcosa da trasmettere anche a chi guarda o legge.

Il progetto ha ricevuto il patrocinio del Club degli Editoriali, l’Associazione di categoria dei professionisti della scrittura di cui Marta Lock è Referente Regionale per la Lombardia, dell’Ambasciata di Costa Rica, della Confesercenti di Cagliari e del Coni Lombardia, che intende farlo rientrare nel suo progetto di sinergia tra sport, arte e cultura.

Il libro è stato presentato per la prima volta il 25 marzo al Fifty Five di Milano. Il Centro d’Arte e Cultura Verum ha organizzato la prima collettiva degli artisti dal 26 aprile all’11 maggio presso il Teatro comunale di Montecosaro con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura. Una seconda presentazione letteraria avrà luogo il 22 aprile a Villa Baruchello di Porto Sant’Elpidio nell’ambito della manifestazione Welcome Arte 2015, curata da Verum.

Dal 13 al 23 giugno la collettiva Pensieri per l’Arte avrà luogo presso il Forte Michelangelo di Civitavecchia, curata dall’Associazione Terzo Millennio con il patrocinio della Capitaneria di porto, del Comune e della Provincia di Civitavecchia

La Confesercenti di Cagliari ha predisposto una collettiva dal 2 al 12 luglio presso l’Antico Liceo Artistico, in pieno centro storico, in collaborazione con il Comitato esercenti del centro storico di Cagliari e in collaborazione con l’Associazione Caralis Centrum.


Marta Lock è nata a Terni il 30 dicembre 1970 ma vive e lavora a Milano dal 2001. Ha una sua rubrica personale, L’Attimo Fuggente sul sito www.martalock.net, sul quale scrive anche i suoi aforismi quotidiani che ha chiamato Pensieri della sera, finalisti per due anni al Concorso nazionale di filosofia di Anpf Confilosofare. Notte Tunisina, il suo romanzo d’esordio è uscito nel mese di maggio 2011 e si è classificato 4° nella X edizione anno 2012 del Premio nazionale di letteratura Città di Mesagne, mentre Quell’anno a Cuba, il suo secondo lavoro, pubblicato nel luglio 2012, si è classificato 5° nella stessa edizione del concorso. Ritrovarsi a Parigi, la sua terza opera, ha ricevuto tre riconoscimenti nel corso del 2014: il Premio della Critica al Premio nazionale di letteratura “Le parole dell’anima” città di Casoria (NA), il Primo Premio al Premio nazionale di poesia e narrativa “La Tavolozza” di Ponsacco (PI) e il Premio Giuria Giovani al Premio letterario nazionale “Città di Mesagne”.
Miami Diaries, il suo quarto romanzo uscito a marzo 2014, nello stesso anno viene insignito di due premi: Premio del Presidente al Premio internazionale di poesia e narrativa “Tra le parole e l’infinito” di Caserta e Premio della critica al Concorso letterario internazionale “La Locanda del Doge” di Rovigo. Dal novembre 2014 inizia a curare la sezione Mostre d’Arte e la rubrica da lei ideata, Tavolozze Emergenti, per Alpi Fashion Magazine dove uscirà anche la sua rubrica L'Attimo Fuggente. Dal mese di dicembre 2014 le viene conferita la carica di Responsabile Regionale Ipermedia-Club degli Editoriali e Responsabile della promozione dei corsi editoriali. 

Di recente La Steve Kaufman Art Licensing ha chiesto a Marta di scrivere una frase da associare al ritratto di Mozart, che ora è diventata la base di una sinergia più ampia che vedrà le sue frasi accompagnare una serie di dipinti di Kaufman che saranno protagonisti di una personale in programma a Milano.

La frase scritta sotto il ritratto di Mozart è questa:

"La musica è la colonna sonora della nostra vita
è un sottile filo che lega i ricordi alle emozioni colorandone l'intensità
è l'espressione su note dei nostri stati d'animo
e ha il potere di cambiarli
la musica è la magia nel nostro cammino. "





Questa frase è utilizzata dalla cantina Casolari di Modena come slogan del suo vino Mozart: la cantina vinicola ha acquistato i diritti del dipinto per farne l'etichetta e la frase di Marta è nei flyer pubblicitari del vino destinati al mercato estero (Germania, Austria, Svizzera, Stati Uniti e Cina).






Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001