Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

lunedì 27 aprile 2015

E' USCITO IL NUOVO ROMANZO DI SUSANNA SOLIMAN: “LE DUE FACCE DI TE”


Susanna Soliman nasce a Firenze, il 31 maggio 1986. Da sempre il suo interesse si è spinto verso la scrittura ed il mondo di internet. Il sogno della sua vita si divide in musica e parole. Dopo essere diventata mamma, a quasi diciannove anni, trova l’ispirazione che la porta a scrivere “C’era una volta… la vita tutta d’un fiato”, libro pubblicato nell’aprile 2011 e che esprime i principi guida di Susanna: forza, speranza e volontà. Gli stessi principi l’hanno condotta a scrivere questo secondo romanzo, che le permette di immedesimarsi in una donna compagna di un uomo di mafia. Attraverso ricerche, film e letture, nasce il suo nuovo romanzo dal titolo “Le Due Facce di Te”- Mafia e passione nell'ombra del silenzio edito da 13 LAB Editore. In questa storia ci sono l’amore, la mafia e la passione, uniti in un unico vortice da cui la protagonista non riesce ad uscirne. Il futuro di Susanna non è ancora scritto, è solo una ragazza normale che affronta la vita come tante altre e attualmente continua a scrivere articoli su vari siti internet e sta già pensando al seguito di Le Due Facce di Te.

“Tutto è doppio in questo romanzo, il dolce e l’aspro di una storia d’amore, rivolta però verso l’uomo sbagliato, la fisionomia della Sicilia, terra splendida eppure avvolta nel fascino sinistro di Cosa nostra, l’ambivalenza della protagonista combattuta fra passione e senso di colpa. Il legame con la mafia arriva in silenzio, attraverso la lusinga di una vita più bella e comoda, in un clima di complicità pigra e generale. Roberta è una giovane che si affaccia alla vita e che s’innamora follemente di un uomo, del quale scoprirà soltanto col tempo l’aspetto oscuro, collegato alla mafia.”


Per acquistare il libro clicca qui www.13lab.it/le-due-facce-di-te-mafia



SEGUI SUSANNA:













Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001