Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

martedì 14 gennaio 2014

CLAUDIA PICCINI, SCRITTRICE NELLE TERRE DELL'OLIO E DEL VINO

Claudia, nata a Firenze nel 1974, è una scrittrice italiana che vive a Greve in Chianti. Laureatasi in Economia e Commercio nel 2003, oggi oltre al suo lavoro si dedica alla scrittura per passione. Ha partecipato a diversi concorsi letterari ottenendo riscontri positivi e riconoscimenti, tra cui alcuni primi premi e l'inserimento in varie antologie. Ha pubblicato il suo primo romanzo, L' importante è sentir battere il cuore, nel 2006, a cui ne sono seguiti molti altri.

LIBRI

L'IMPORTANTE E' SENTIR BATTERE IL CUORE - Magema edizioni, 2006

“L’importante è sentir battere il cuore” è il racconto della nonna di Claudia, ma anche la storia della sua famiglia, dalla nascita passando al periodo della seconda guerra mondiale. Racconti sulla guerra e sulla vita, fatta di sofferenze ma anche di immense gioie. Presentato nel 2007 alla Fiera di Torino, è stato letto in varie scuole. "Dedico questo libro a mia nonna, donna di grande carattere e valori morali; lei ha ispirato le mie emozioni ed ha saputo darmi l'impronta giusta. Le chiedo scusa in anticipo se non ho saputo rappresentare con gli occhi suoi le sensazioni da me vissute attraverso i suoi bellissimi racconti.Lo dedico anche a tutti i ragazzi e le ragazze del nostro tempo, ma in particolare a tutte le persone anziane, perchè è dalla loro saggezza che noi giovani possiamo assaporare il gusto della vita."Claudia Piccini.

STAVO ASPETTANDO TE - Ibiskos Editrice Risolo, 2008

A volte l amore fa dei giri strani: non sta dove pensavi fosse e si annida proprio dove non stai guardando. Camilla, giovane e brillante ragazza con la passione per la scrittura, riesce finalmente a realizzare il suo sogno: pubblicare un libro. E proprio quando vorrebbe condividere questa gioia col proprio compagno, tutto crolla e si ritrova suo malgrado ad affrontare la fine di una storia in cui molto aveva investito a livello di sentimenti e progetti. Camilla cos deve ricostruire la propria vita, superando la delusione e rimettendosi in gioco. E all’ improvviso, quando meno se l aspetta, qualcuno arriva nella sua vita, mettendo in discussione dubbi e decisioni di una ragazza ancora pronta ad amare.“Stavo aspettando te” è un romanzo d’amore. Uno di quei romanzi che ti catturano fin dalle prime pagine. E tu, che magari, avevi fatto il conto di poterlo leggere con comodo, sì dico il libro, ti ritrovi invece lì ancora in poltrona, senza accorgerti che già si fa sera. Un bel romanzo d’amore, scritto bene, con stile asciutto, snello e moderno. Ottima la narrazione, l’ambientazione, la descrizione di fatti e personaggi. Ottimi i dialoghi. Mi torna ancora in mente l’incipit: “Un giorno, durante uno dei momenti più difficili della sua esistenza, il padre di una mia cara amica, un uomo molto saggio, mi ha detto: “Ciò che non succede in una vita può succedere in un giorno”. Nicla Morletti

SE FOSSI LEI - Albatros Edizioni, 2012

“Se Fossi Lei” è stato definito un giallo psicologico , un romanzo epistolare che l’autrice riesce a plasmare meditando nel mare di sentimenti forti profondi quali la sofferenza e il perdono. Veronica la protagonista si sveglia quasi tutte le notti con un sogno , il ricordo di una bambina che indossava una maglietta turchese, l’immagine ricorrente che fa da cornice al romanzo, un’immagine un po’ misteriosa scomoda a tratti malinconica che la trascina a ripercorrere fin dall’infanzia la sua intera vita, l’incertezza di un passato e forse di un presente la costringe a mettere in discussione sé stessa le sue convinzioni e le sue scelte e a dipanarsi fra sentimenti controversi nel grande dilemma della vita: si può perdonare quando qualcuno ti ha ferito e il tempo del perdono che cammino comporta? I figli sono di chi li mette al mondo o di chi li ama? In un’acrobazia emotiva si risolve il rebus della vita: l’amore l’unica risposta. “Un libro scritto egregiamente, una storia che scava nell’animo dei protagonisti, cogliendone i significati più profondi. Cosa che può fare solo un abile scrittore, in questo caso un’abile scrittrice come Claudia Piccini. Un romanzo psicologico e della memoria di cui consiglio la lettura a tutti per la sua modernità, per la sua scioltezza, per i temi attuali trattati con la massima attenzione e per le accurate descrizioni. La felice intuizione e caratterizzazione psicologica dei personaggi si colloca nel solco della migliore narrativa contemporanea, la vita stessa e le poche gioie che può offrire ci sembrano legate ad un sortilegio che anche un debole vento talvolta può spezzare. Una storia che vi rimarrà nel cuore per sempre.” Nicla Morletti

SEI ANIME IN ARMONIA - GDS Freschi di Stampa, 2012

Antologia di poesie a cura di Claudia Piccini. Sei scrittrici lavoratrici, madri, mogli o compagne, Cristiana Gestri, Maria Teresa Pieri, Maria Luisa Seghi, Luisa Zaccarelli, Claudia Piccini e Maria Teresa Novara che si sono unite per dar vita al progetto antologico “SEI ANIME IN ARMONIA per regalare una piccola emozione a chi le legge.
“Siamo come questa foto: un cielo di nuvole a volte rosa a volte grigie su un prato verde, siamo pioggia o neve …siamo sole o rugiada.. e a volte non importa parlare molto per dire tutto per cui lascio a voi UN PENSIERO”Claudia Piccini.


DECAMERON 2013 - Felici Editore 2013

Il libro è stato curato da Marco Vichi su progetto di Simone Sacco. Claudia è una dei quaranta autori, con tre suoi racconti inediti, che si sono virtualmente riuniti nel castello di Fontenera per trascorrere alcuni giorni lontani dalla confusione odierna e per raccontarsi delle novelle per spiegare lo spirito del nostro tempo. A 700 anni dalla nascita di Giovanni Boccaccio la Felici Editore ha voluto ricordare il grande novellatore con questo volume rivolto a chi vuole comprendere il presente (devastato dalla Grande Crisi) così come il Decameron boccaccesco fornisce un’immagine fedele della società trecentesca (logorata dalla Grande Peste).


CONTATTI






Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001