Translate

IL BLOG DI LEONARDO MANETTI SUL CHIANTI E LE SUE CAPITALI: FIRENZE E SIENA
E SE ANCHE TU VUOI PUBBLICARE QUALCOSA SU QUESTA TERRA CONTATTAMI

lunedì 9 settembre 2013

ASPETTANDO I MONDIALI DI CICLISMO, DAL 22 AL 29 SETTEMBRE


Quest'anno i mondiali di ciclismo si terranno in Toscana . Un evento sportivo di enorme rilievo e prestigio internazionale, che interesserà quattro province della regione (Firenze, Lucca, Pistoia e Prato). L’evento prevede la partecipazione di circa 1.000 atleti nelle 9 giornate in programma, tra gare e allenamenti, per i quali saranno presenti circa 7.000 persone accreditate (allenatori, preparatori atletici, massaggiatori, personale medico, dirigenti sportivi, giornalisti, ecc.). Si prevede inoltre l’afflusso da fuori regione di circa 350.000 spettatori e la presenza di 1.500.000 spettatori lungo il percorso di gara.


PRESENTAZIONE PERCORSI


PROGRAMMA E PERCORSI



ACQUISTA I BIGLIETTI

www.toscana2013.it/biglietti/


NOTIZIE IN TEMPO REALE 

Sito ufficiale



News della toscana centrale


Le pagine informative del comune di firenze in costante aggiornamento, viabilità e non solo


I mondiali di ciclismo nella provincia di pistoia

Fiesole e il mondiale



TELEFONI UTILI

055.055            call center linea comune firenze
055.7890          telefono amico dei mondiali (protezione civile)
055.39.89.838   call center turistico (anche in inglese) 

LA NAZIONALE ITALIANA PROVA
 I PERCORSI DI TOSCANA2013
VINCENZO NIBALI E COMPAGNI
PROVANO IL CIRCUITO IRIDATO


I Mondiali di ciclismo che si svolgono in Toscana dal 22 al 29 settembre sono una straordinaria occasione che mette in vetrina le bellezze di tutta la Regione e assicurano un importante ritorno economico, destinato a ripercuotersi in tutti i settori di attività.





La mascotte pinocchio


E’ un burattino privo di ciuffi di capelli (che sono invece disegnati sul legno) e di vestitini elaborati, come avviene invece nel Pinocchio della Disney. E' un Pinocchio legato alla sua terra, orgoglioso, sportivo ed attento. Lo sguardo è rivolto all’orizzonte, esprimendo un atteggiamento ottimistico, proiettato verso il futuro. L’espressione del volto è sorridente, felice, positiva e allo stesso tempo quasi meravigliata/stupita. Meravigliata dalle bellezze che vede davanti a se (perché ci sono terre e luoghi che non finiscono mai di stupire). Questo tipo di espressione vuole anche essere un invito al pubblico a venire a scoprire le bellezze di questa terra. La posizione eretta con la mano destra sul fianco rappresenta l’orgoglio e la fierezza. E' un Pinocchio è orgoglioso che la sua terra, la Toscana, sia stata scelta come luogo per ospitare i Mondiali di Ciclismo. La shilouette è atletica e slanciata come quella di un vero corridore.

Il Pinocchio rappresentato è anche un personaggio che non dimentica il messaggio sociale: sotto il braccio sinistro porta un caschetto per “comunicare”, sia agli adulti che ai bambini, che la sicurezza è una condizione imprescindibile (sia che si tratti di competizione che di semplice divertimento).
La base per la realizzazione della mascotte dei Campionati Mondiali di Ciclismo 2013 è stata fornita da un concorso scolastico patrocinato dalla “Fondazione Nazionale Carlo Collodi”.







Nessun commento:

Posta un commento

Condividi liberamente senza modificare, citando sempre chi è l'autore. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001